Author Archives: parrocchia

Lunedì 20 gennaio

ore 21.00: Consiglio dell’oratorio ANSPI – canonica


Martedì 21 gennaio

ore 20.00: Preghiera sul Vangelo della domenica canonica

ore 21.00: Formazione catechistiCastelnuovo R. – oratorio


Mercoledì 22 gennaio

18.15: vespro – cappellina

18.30: Eucarestia – cappellina

19.00: segreteria del Consiglio Pastorale


Giovedì 23 gennaio

ore 18.15: vespro – cappellina

ore 18.30: Eucarestia – cappellina

ore 20.45: percorso in preparazione al matrionio – canonica


Sabato 25 gennaio

ore 19.00: Messa – Basilica


Domenica 26 gennaio – III domenica tempo ordinario

ore 9.30: catechesi del “Buon Pastore” – canonica

ore 9.30: Messa – Basilica

ore 11.00: Messa – Basilica

L’importanza di dire “no” per spegnere l’auto-pilota e fare spazio alla vita

L’intervento che inaugura Torino Spiritualità 2018  di Asha Phillips  in “La Stampa” del 26 settembre 2018

Nel 1999 ho scritto un libro intitolato I no che aiutano a crescere, a proposito dell’importanza del dire di no nel contesto familiare e soprattutto in relazione ai bambini. Da allora, mi sono resa conto che la mia interpretazione di ciò che quel tipo di negazione significa è in effetti valida anche per i rapporti tra adulti e, cosa ancor più importante, e con il nostro io. Spesso, infatti, tendiamo a operare secondo automatismi avventati, irriflessi, sia nei comportamenti sia nei sentimenti e, in particolare, nell’atteggiamento verso noi stessi. L’idea del dire «no» è in genere associata all’egoismo, a una qualche barriera contro la connessione, alla forza. Per me invece rappresenta il prendersi una pausa, il non procedere in modo meccanico, per abitudine o sotto la pressione del nostro mondo interiore e di quello esterno. Quando diciamo no Continue reading

Al di là dei loro mezzi (2 Cor 8,3)

dalla lettera pastorale del vescovo Erio per l’anno 2018-2019

Le nostre povertà personali e comunitarie. Oggi prevale spesso nelle relazioni l’arroganza: il modello automobilistico, per cui il guidatore facilmente sbraita verso l’altro guidatore, verso il pedone o il ciclista, aggredendoli sproporzionatamente, è stato esportato nei salotti televisivi, dove l’audience la fa da padrona e impone di azzuffarsi, attaccando l’avversario con slogans incisivi, forti e spesso anche offensivi. Contemporaneamente questo modello, dall’auto ai salotti televisivi, si è trasferito nel dibattito politico. Ciò che più addolora, comunque, è che l’aggressività automobilistica, poi salottiera, poi partitica è entrata massicciamente anche nelle comunità cristiane, al punto da costituire anch’essa una “povertà”. Litigi tra collaboratori parrocchiali fondati sul nulla, consigli pastorali simili ad un’assemblea di condominio, riunioni tra gruppi dove sembra prevalere la logica sindacale, raccolte di firme contro qualcuno o in difesa di qualcun altro: non sono esperienze inventate e non sono purtroppo nemmeno rarissime. Sono fragilità che rattristano e svigoriscono l’annuncio del Vangelo.

Esiste nella Chiesa cattolica di oggi un’altra “povertà”, che personalmente avverto non meno dannosa: Continue reading

Sabato 13 ottobre
ore 18.00: don Luca è a disposizione per confessare
ore 19.00: Messa – Basilica

Domenica 14 ottobre – XXVII domenica T.O.
DOMENICA COMUNITARIA
ore 9.30: Messa – Bassilica
ore 11.00: Messa – Basilica
ore 17.30: Incontro comunitario per adulti, genitori e bambini – Basilica
A seguire: cena condivisa in oratorio

  • Domenica 23 settembre: messa ore 11:00
  • Scarica e leggi il Giornalino parrocchiale: GIORNALE estate – 2018                                          
  • Mercoledì e giovedì: vespro e messa ore 18:15 e 18:30
  • Martedì: preghiera sul vangelo della domenica ore 20:30
    Sabato e prefestivi: messa ore 19:00
    Domenica e festivi: messa ore 9:30 e 11:00 – vespro e rosario cappellina ore 16

VERBALI SEGRETERIA CPP

Come sostenere la parrocchia

La parrocchia si regge sul volontariato gratuito. Ringraziando tutti coloro che dedicano tempo ed energie per il servizio in parrocchia, ricordiamo che chiunque desideri impegnarsi nel volontariato parrocchiale può contattare:

  • don Luca (cell.3396634949)
  • Elisabetta Lambertini (cell. 3331116418)

L’unica fonte di sostentamento economico della parrocchia sono le offerte ricevute. Per sostenere i nostri progetti è possibile lasciare un’offerta in chiesa oppure effettuare un bonifico bancario:
– UNICREDIT (filiale san Cesario s/P), IBAN: IT54J0200866970000100924116
– BPER (agenzia San Cesario s/P), IBAN: IT61E0538766970000000300027

Una firma a sostegno della parrocchia: è possibile sostenere le attività della nostra parrocchia (oratorio, scuola materna, progetti caritativi e socio-educativi) destinando una quota pari al 5 per mille dell’ Irpef nella dichiarazione dei redditi 2015. Come fare?

  • nella dichiarazione porre la propria firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle associazioni di promozione sociale”
  • indicare nell’apposito spazio il seguente codice fiscale:

94005190361

Grazie ancora a tutti coloro che sostengono i nostri progetti!

Di seguito riportiamo il bilancio parrocchiale degli ultimi anni: